Napoli, 30 giugno: presentazione del libro “NAKBA, LETTERATURA DELLA CATASTROFE”

DOMENICA 30 GIUGNO ,ORE 19.30

CAFFE’ ARABO, PIAZZA BELLINI, NAPOLI

Nakba. La memoria letteraria della catastrofe palestinese prende in esame una selezione di opere letterarie palestinesi connesse al ricordo traumatico dell’espulsione di massa del 1948, indagandone in una prospettiva interdisciplinare le diverse modalità di configurazione e rappresentazione.
La poesia riporta in vita tracce e luoghi cancellati dalla storia e dalle mappe geografiche. Interrogando il senso di “dislocazione” derivato da quella frattura, esprime l’ineludibile tensione tra memoria e oblio, presenza e assenza.
Le opere in prosa di Kanafani, Natur, Habibi e Darwish vengono esplorate come potenziali serbatoi di contro-memorie della catastrofe del 1948. La memoria è agency volta a ristabilire un legame positivo con il proprio passato a rischio di oblio, è un atto di resistenza alle atrocità del presente.

PRESENTAZIONE DEL VOLUME DI SIMONE SIBILIO, EDIZIONI Q, ROMA 2013.

Dialogano con l’autore SIMONE SIBILIO
WASIM DAHMASH; Università di Cagliari
GENNARO GERVASIO, British University of Cairo

Letture di UOMINI SOTTO IL SOLE di Ghassan Kanafani a cura di OMAR SULEIMAN e LUISA GUARRO

 

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.