Bambina siriana di 18 mesi è stata sottoposta ad un intervento chirurgico a cuore aperto salvavita in Italia

Il 15 novembre, una bambina siriogiordana di 18 mesi, Sara Kashou, è stata sottoposta ad un intervento chirurgico a cuore aperto salvavita dal dottor Giancarlo Crupi presso l’ospedale di Bergamo, in Italia. La bambina è stata inviata insieme a sua madre per l’intervento chirurgico che non era disponibile in Giordania. Lei è stata sponsorizzata da Gift to Life Italy ed è ora ricoverata presso il reparto di rianimazione.

Nov 16, 2013

thanks to: pcrf.net

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.