Inseriamo Israele nella lista internazionale dei terroristi

1806693694

PIC. Il movimento di resistenza islamica, Hamas, ha chiesto alla comunità internazionale di collocare Israele e i suoi leader nella lista del terrore, o black-list. La richiesta è stata diffusa dopo che i coloni ebrei appoggiati dallo stato sionista hanno dato fuoco a una moschea e a una chiesa, in Cisgiordania.

Il leader di Hamas ed ex ministro del Waqf e degli Affari religiosi, Ismail Radwan, giovedì ha condannato gli attacchi incendiari ai due luoghi sacri, dicendo: “Dare fuoco a edifici santi e scrivere slogan anti-islamici e anti-cristiani, da parte dei coloni israeliani, dimostra che l’occupazione israeliana costituisce un pericolo per l’umanità e per i centri sacri”.

Radwan ha dunque chiesto alla comunità internazionale e alle organizzazioni umanitarie di “lavorare per inserire Israele nella lista dei terroristi per i suoi crimini che mostrano odio e ostilità per l’umanità e per i suoi luoghi santi”.

thanks to: Infopal

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.