Immagini denunciano le devastanti conseguenze del ‘progresso’ sulla salute indigena

Foto denunciano le devastanti conseguenze del ‘progresso’ sulla salute indigena

Le fotografie del regista aborigeno Warwick Thornton mostrano il devastante impatto del “progresso” e dello “sviluppo” sulla salute dei popoli indigeni. Le immagini illustrano quanto Survival denuncia nel suo rapporto appena pubblicato ‘Il progresso può uccidere’, che contiene dati impressionanti sulla salute degli indigeni.

Nelle sue fotografie Thornton ritrae alcuni familiari con lattine di coca, birra e confezioni da fast food legate intorno al busto, come fossero cinture esplosive, per denunciare la terribile alimentazione a cui sono costretti i popoli indigeni in Australia e in altri paesi del mondo. Povertà ed emarginazione sociale hanno infatti portato molti a dipendere da cibo spazzatura economico, o a ricorrere ad alcol e droghe per sfuggire ai problemi.

“Moriamo per la cattiva alimentazione. Questa merda ci sta uccidendo. La cattiva alimentazione è una bomba a orologeria” ha spiegato Warwick Thornton. “Il modo più salutare per vivere è con la terra, nella comunità, nel paese, mangiando gli alimenti del bush e non le schifezze della città.”

Gli Aborigeni hanno sette volte più probabilità di morire di diabete del resto degli Australiani, e il tasso di mortalità infantile è il doppio di quello del resto della società. In Canada e in alcune aree degli Stati Uniti la situazione è simile.

Sorgente: Immagini denunciano le devastanti conseguenze del ‘progresso’ sulla salute indigena – Survival International

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.