Brasile: polizia militare e guardie private uccidono due contadini

Giovedì scorso la polizia federale e la security privata della piantagione di legno di Arapuel hanno assaltato l’accampamento di contadini del Movimento Sem Terra (senza terra) nel comune di Quedas do Iguaçu, nello stato del Paraná. Nel campo vivevano diverse famiglie di contadini, due dei quali sono rimasti uccisi. Vilmar Bordim, di 44 anni, sposato e con tre figli, e Leomar Bhorbak, di 25 anni, che lascia la moglie al nono mese di gravidanza. Almeno altri sette contadini sono rimasti feriti.

Il campo “Thomas D. Baldwin”  era abitato da duemila e cinquecento famiglie che occupavano terre di cui si era impossessata illegalmente dalla the Araupel. Si trattava in fatti di terre pubbliche destinate alla riforma agraria, secondo quanto sancito da un verdetto della magistratura.

Sorgente: Brasile: polizia militare e guardie private uccidono due contadini – Salva le Foreste

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.