Occupazione. Un anno di droga, nessuna ripresa

I nuovi dati dell’Inps sui contratti di lavoro confermano che nel 2016 facciamo costantemente peggio del 2014.

La distanza con il 2015 è enorme non solo nei contratti a tempo indeterminato (al netto delle cessazioni), ma anche nelle trasformazioni che ci dicevano essere un’evidenza della volontà di stabilizzare i lavoratori grazie al JobsAct.

Il mercato nel 2015 è stato evidentemente drogato. nessuna scusa.

Corrono i voucher: nei primi sei mesi del 2016 ne sono stati venduti 69,899,824 (+ 40% rispetto allo stesso periodo del 2015).

Amen.

14053953_1639414299703973_32657889373911300_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

14068174_1639414303037306_2010403505335204018_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

da Facebook

Sorgente: Occupazione. Un anno di droga, nessuna ripresa | Contropiano

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.